Itinerari per e-bike

Stampa

Itinerario “Drava”

Questo impegnativo percorso porta da St. Veit an der Glan attraverso la meravigliosa valle della Drava e lungo l’accogliente regione di vacanza denominata “Klopeinersee – Südkärnten”. Alcune interessanti tappe dell’itinerario sono l’imponente castello di Hochosterwitz, la cosiddetta “valle dei re”, meravigliosa dal punto di vista paesaggistico e ricca di storia, e il lago artificiale di Völkermarkt.


Descrizione del percorso

Il percorso si snoda lungo i sentieri ciclabili della Carinzia. Nei punti principali sono state affisse delle indicazioni apposite che aiutano a seguire l’itinerario giusto!

Dettaglio delle tratte del percorso:
  • St. Veit an der Glan, palazzo “Fuchspalast“ – stazione St. Veit an der Glan
  • R7 percorso “Friesacherweg“: stazione St. Veit an der Glan – Glandorf
  • R5 pista ciclabile “Glan-Gurk Radweg”: Glandorf – Untermühlbach – Reipersdorf – Brückl – St. Margarethen ob Töllerberg – St. Ruprecht – Völkermarkt
  • R1 pista ciclabile “Drauradweg”: Völkermarkt – lago artificiale Völkermarkter Stausee
  • R1E pista ciclabile “Seeberg Radweg”: lago artificiale Völkermarkter Stausee – stazione Kühnsdorf

Punto di partenza di questo itinerario è il palazzo Fuchspalast di St. Veit an der Glan, che ospita una meritevole mostra multimediale dal titolo “Vivere l’energia”. Vale inoltre la pena di fare una visita al Museo di St. Veit e di assaporare l’immancabile fascino del centro storico. Il percorso passa accanto alla stazione e raggiunge il tracciato R7 denominato “Friesacherweg”, da seguire verso sud lungo il sottopassaggio della ferrovia. Lungo strade residenziali scarsamente trafficate si raggiunge, una volta attraversata la via Völkermarkter Straße, la pista ciclabile che porta fino a Klagenfurt, passando accanto al centro di energie rinnovabili Hallenbad. A questo punto l’itinerario esce dal quartiere cittadino di St. Veit an der Glan e conduce attraverso prati e campi, seguendo per lo più il corso del fiume Glan.

Una volta giunti ad Altglandorf imboccare, sulla sinistra, la pista ciclabile R5 “Glan-Gurk Radweg“, quindi percorrere un breve tratto sulla strada principale prima di svoltare a sinistra per una breve e davvero meritevole deviazione verso il parco solare Sonnenpark Untermühlbach. Si prosegue poi in leggera salita attraverso una graziosa valletta – il percorso tocca, tra l’altro, il maestoso e antico complesso del castello di Hochosterwitz. Attenzione: i successivi 5 km fino a raggiungere Brückl si snodano su una strada principale molto trafficata!

Una volta a Brückl svoltare a destra alla rotonda, quindi subito a sinistra dopo la fabbrica chimica. Dopo un’ultima pedalata sulla strada principale svoltare a destra: segue un tratto particolarmente bello dal punto di vista paesaggistico. Attraversando la “valle dei re” della Carinzia, con il suo storico complesso di tumuli nei dintorni di Waisenberg, proprio a sinistra del percorso, si raggiunge infine St. Margarethen. Qui tenersi sulla sinistra, imboccare la strada secondaria che passa sotto l’autostrada e seguirla fino a Völkermarkt.

Il percorso ufficiale fa il giro attorno Völkermarkt, ma è possibile anche scegliere di attraversare il paese. Si prosegue quindi in discesa: il tracciato conduce, attraverso una caratteristica valletta, proprio accanto al lago artificiale Völkermarkter Stausee. Qui non può mancare, se si ha abbastanza tempo, una rilassante gita in battello! Prendere poi la pista ciclabile R1 “Drauradweg”, che conduce lungo il lago fino ad una bellissima area di sosta per ciclisti, proprio all’inizio del ponte, dove le acque del lago invitano a fare un tuffo e a riposarsi un po’. Attraversare quindi il ponte, immettersi sulla pista ciclabile R1E “Seeberg Radweg” e seguirla fino alla meta ufficiale del tour: la stazione di Völkermarkt- Kühnsdorf.

Dati di itinerario

  • Punto di partenza: St. Veit/Glan, Palazzo Fuchspalast
  • Arrivo: stazione Völkermarkt - Kühnsdorf
  • Lunghezza: 42,0 km
  • Dislivello: 400 m
  • Durata: 4:30 h
  • Descrizione breve: medio
  • Nota: rientro in treno. Chi utilizza la batteria con parsimonia, o chi è in grado di pedalare anche senza supporto elettrico, potrà ovviamente affrontare anche il viaggio di ritorno con le sue gambe.

Itinerario “Drava”

Itinerario “Drava”

Pianificazione del percorso

Incentivazione dello sviluppo

Lo sviluppo del progetto “In e-bike alla scoperta della Carinzia centrale” è stato promosso nell’ambito del programma austriaco per lo sviluppo della regione, secondo il punto 4 – LEADER. L’importo dell’incentivo, pari a € 91.000,00 complessivi, è derivato dai mezzi dell’Unione Europea e della regione Carinzia.

Partner del settore mobilità

Einfach-raus-Rad-Ticket

Aziende selezionate per i transporti in taxi e in autobus:
Elenco di tutti i nostri partner del settore mobilità

Esercizi partner

I nostri numerosi partner aziendali offrono servizi speciali per ciclisti e fruitori di bici elettriche! Qui potrete trovare un vasto elenco di hotel, alloggi, ristoranti ed esercizi gastronomici: Elenco di tutti i nostri partner aziendali

Contatto

Tourismusregion Mittelkärnten
Hauptplatz 23
9300 St. Veit/Glan

T: +43 4212 45 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.